Morta la Regina Elisabetta II: la storia si ferma

Morta la Regina Elisabetta II: la storia si ferma

"La Regina Elisabetta II è morta, Buckingham Palace annuncia"

“La Regina Elisabetta II, la monarca che ha servito il Regno Unito per il periodo di tempo più lungo, è morta al Barmoral (la residenza scozzese dove si era ritirata negli ultimi giorni) all’età di 96 anni, dopo aver regnato per 70 anni.”

Con queste poche parole il sito ufficiale della BBC annuncia la notizia sulla homepage. Dopo queste, diversi articoli a seguire, ma più che altro articoli sulla sua vita, immagini, storie, e anche cosa succederà ora. Un evento storico come questo, si fa fatica anche a credere sia reale. Tutti e 4 i figli della regina Elisabetta sono stati al suo capezzale nella residenza scozzese di Balmoral, dopo la notizia sull’aggravamento delle sue condizioni.

E con il decesso della Regina, automaticamente il trono è passato al Principe del Galles Carlo, erede ufficiale poiché figlio maggiore della Regina e di Filippo di Edimburgo. Nelle 24 ore successive al decesso della Regina, Carlo sarà proclamato ufficialmente Re, e ne susseguirà una lista di preparativi tra cui il discorso che farà alla nazione domani stesso. Sarà conosciuto come Re Carlo III (è stata una sua scelta, avrebbe potuto scegliere tra i suoi 4 nomi: Charles Philip Arthur George) e verrà incoronato successivamente. (Ci vuole un po’ di tempo prima che l’incoronazione avvenga solitamente: la Regina Elisabetta II è salita al trono nel Febbraio del 1952, ma l’incoronazione non è avvenuta fino al Giugno dell’anno dopo!)

 

Tornando al triste avvenimento di oggi, poche notizie sono trapelate fino al tardo pomeriggio alle 18:00, quando la BBC ha annunciato la notizia ufficiale della morte della Regina. Elisabetta II ha regnato il paese per tantissimi anni, durante periodi molto turbolenti, è stata Capo di Stato in 14 paesi oltre al Regno Unito, compreso Australia, Canada e Jamaica. E’ stata “la roccia su cui la moderna Bretagna è stata costruita”, come dice la nuova Prima Ministra Liz Truss.

I leader del mondo la ricordano come una Regina dal cuore gentile, che ha definito un’era.

La Regina Elisabetta sarà sepolta all’interno della Cappella Commemorativa di Re Giorgio VI dove si trovano anche le salme del Principe Filippo, suo consorte, della sorella e dei genitori. La salma potrebbe essere esposta nella Westminster Hall per almeno due giorni, così come avvenuto per la morte della madre.

 

La Regina è stata amata da tutti gli inglesi in questi molti decenni in cui ha regnato; molti si sono commossi per questo triste avvenimento e probabilmente l’8 Settembre diventerà un giorno rosso sul calendario della nazione (Bank Holiday) per ricordare da ora in poi il lutto di questa giornata di fine estate.

Foto della Regina Elisabetta II, dal sito della BBC

Morta la Regina Elisabetta II: la storia si ferma Leggi tutto »